Ricerca nei documenti
Archivio documenti


Numero documenti: 502


MANOVRA, 12,9 MILIARDI DI MAGGIORI ENTRATE TRIBUTARIE SUL TRIENNIO 2019-2021
Secondo i calcoli dell’Ufficio Studi del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, la manovra di bilancio appena varata stima, dal punto di vista della pressione fiscale un saldo netto di 12,9 miliardi di maggiori entrate tributarie sul triennio 2019-2021
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 28/12/2018

ENTI LOCALI, DOPO 13 ANNI AUMENTANO I COMPENSI DEI REVISORI
Crescono i compensi per i revisori degli enti locali. Un decreto ministeriale, che verrà pubblicato nei prossimi giorni in Gazzetta Ufficiale, stabilisce infatti un aumento per i circa 8000 revisori delle Regioni a statuto ordinario del 20,3% e adegua le cifre al tasso d’inflazione. Per i quasi 3500 revisori dei Comuni con più di 5000 abitanti, a questo 20,3% si somma un ulteriore incremento del 30%. I compensi per i Revisori degli Enti locali erano fermi da 13 anni.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 27/12/2018

ACCOUNTANCY EUROPE, SOLIDORO CONFERMATO VICEPRESIDENTE PER IL QUADRIENNIO 2019-2022
Alessandro Solidoro, membro del Consiglio nazionale dei commercialisti delegato all’Attività internazionale, è stato confermato alla carica di vicepresidente di Accountancy Europe per il quadriennio 2019-2022. La nomina è avvenuta oggi a Bruxelles, durante l’Assemblea generale della più grande associazione europea di professionisti economici, che raggruppa 51 associazioni nazionali di 37 Paesi. Nuovo presidente è stato eletto il rumeno Florin Toma.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 12/12/2018

FATTURAZIONE ELETTRONICA, ONLINE DAL 18 DICEMBRE IL PORTALE DEI COMMERCIALISTI
Roma, 11 dicembre 2018 - Una piattaforma studiata appositamente per gli studi professionali dei commercialisti e organizzata su due livelli per dare ai clienti un contenitore fornito direttamente dal professionista. Si tratta del portale “HUB B2B” per la fatturazione elettronica, gestito dalla società Unimatica, che il Consiglio nazionale dei commercialisti metterà a disposizione degli iscritti all’Albo dal prossimo 18 dicembre. L’iniziativa è stata presentata oggi a Roma nel corso di una diretta streaming seguita da oltre 90 Ordini territoriali della categoria e più di 10 mila commercialisti dalle loro postazioni. La procedura per l’utilizzo del portale è molto semplice. I commercialisti interessati riceveranno una Pec per registrarsi e accedere alla piattaforma ed iniziare a lavorare. Ogni commercialista avrà a disposizione 50 fatture gratuite (ciclo attivo e passivo). Terminato il pacchetto messo a disposizione dal Consiglio nazionale, sarà possibile acquistare pacchetti di fatture a partire da mezzo centesimo a documento che la società Unimatica fatturerà a consuntivo: quindi un pacchetto di 1000 fatture potrà essere acquistato a 5 euro.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 11/12/2018

COMMERCIALISTI, SULLA PIATTAFORMA “MANDATO” LA MODULISTICA AGGIORNATA IN VISTA DELLA FATTURAZIONE ELETTRONICA
Sulla piattaforma ‘Mandato’ è disponibile la nuova versione della modulistica relativa ai facsimile di lettera di incarico professionale e connessi preventivi, implementata alla luce delle novità introdotte con l’obbligo di fatturazione elettronica, in vigore dal 1° gennaio 2019. ‘Mandato’ è un’applicazione totalmente web-based, messa a disposizione gratuitamente e fruibile da parte di tutti gli iscritti all’Albo sul sito www.mandatoprofessionale.it nonché su quello del Consiglio nazionale della categoria, all’indirizzo www.commercialisti.it.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 07/12/2018

COMMERCIALISTI, SULLA FATTURAZIONE ELETTRONICA E’ ALLARME CAOS
“A trenta giorni dall’entrata in vigore dell’obbligatorietà della fatturazione elettronica, sull’intera vicenda regna ancora la confusione. Temiamo che questa situazione possa generare il caos”. E’ quanto afferma il presidente del Consiglio nazionale dei commercialisti, Massimo Miani, il quale annuncia inoltre che il prossimo 11 dicembre sarà presentata la piattaforma di categoria “Hub B2B”.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 30/11/2018

ENTI LOCALI, PUBBLICATO LO SCHEMA DI PARERE DELL’ORGANO DI REVISIONE SULLA PROPOSTA DI BILANCIO DI PREVISIONE 2019 – 2021
Il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili (CNDCEC), in collaborazione con l’Associazione nazionale dei certificatori e revisori degli enti locali (Ancrel), ha reso disponibile lo “Schema di parere dell’organo di revisione sulla proposta di bilancio di previsione 2019 – 2021”. Il documento è aggiornato con le normative in vigore al 31 ottobre di quest’anno e verrà ulteriormente aggiornato nel caso di sostanziali modifiche della normativa relativa al bilancio di previsione.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 23/11/2018

FATTURAZIONE ELETTRONICA, AGGIUDICATA LA GARA PER IL PORTALE DI CATEGORIA DEI COMMERCIALISTI
Il Consiglio nazionale dei commercialisti ha aggiudicato la gara per la realizzazione della piattaforma “Hub B2B”. Si tratta del portale di categoria dedicato alla fatturazione elettronica annunciato nei mesi scorsi dal presidente nazionale Massimo Miani. Nelle prossime settimane le funzionalità del portale saranno illustrate agli iscritti nel corso di un evento trasmesso in diretta streaming.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 22/11/2018

FATTURAZIONE ELETTRONICA: COMMERCIALISTI, CONDIVISIBILE INTERVENTO GARANTE PRIVACY
“La posizione espressa oggi sulla fatturazione elettronica dal Garante per la privacy è del tutto condivisibile. Noi stessi denunciamo da tempo i rischi derivanti dall’accentramento nelle mani di pochi grandi operatori di un’enorme quantità di dati sensibili potenzialmente gestibili con finalità non sempre appropriate”. E’ quanto afferma il presidente dei commercialisti, Massimo Miani.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 16/11/2018

MANOVRA: COMMERCIALISTI, A REGIME DA FLAT TAX OLTRE DUE MILIARDI DI RISPARMI DI TASSE PER LE PARTITE IVA INDIVIDUALI
Superano i 2 miliardi, a regime, i risparmi fiscali che il disegno di legge di bilancio assicura alla platea di partite IVA individuali con fatturato compreso tra 30.000 e 100.000 euro che, se non partecipano contemporaneamente a società di persone o a responsabilità limitata, associazioni professionali e imprese familiari, potranno avvalersi dell’ampliamento del regime forfetario dei “minimi” fino a 65.000 euro di fatturato e, a partire dal 2020, al nuovo regime di tassazione del reddito con flat tax al 20% per la fascia di fatturato compresa tra 65.001 e 100.000 euro. E’ quanto emerge dai calcoli effettuati dal Consiglio nazionale dei commercialisti
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 15/11/2018

Pagine < 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ... > di 51
Elementi per pagina
© Copyright 2010  CNDCEC  - Piazza della Repubblica n. 59 - 00185 Roma - CF e P.Iva 09758941000 Tutti i diritti riservati Note legali  - Privacy
info@commercialisti.it  | consiglio.nazionale@pec.commercialistigov.it  | credits